Facebook Twitter Gplus RSS
Home Telefonia Android aumenta la durata della batteria del tuo smartphone con cpu tuner
formats

aumenta la durata della batteria del tuo smartphone con cpu tuner

Published on 30 marzo 2012 by in Android

Uno dei principali problemi che un utente con uno smartphone android si trova a dover affrontare è la durata della batteria. Con certe applicazioni, infatti, tende a scaricarsi molto velocemente obbligandoci a caricare il dispositivo. Per riuscire a gestire in modo ottimale la batteria consiglio di provare ad installare CPU tuner.
CPU tuner non farà di certo i miracoli ma se lo usate bene e con le giuste impostazioni vi aiuterà sicuramente a risparmiare più batteria possibile. Cpu tuner, come suggerisce il nome, cerca di monitorare la frequenza del processore in base alla carica restante della batteria.
Una volta installata e aperta l’applicazione ci troveremo di fronte alcune schermate.
“Current”: è la prima schermata che troviamo, questa pagina ci tiene informati sul monitoraggio del terminale.

Viral Marketing - Piu' traffico per il Tuo Sito!

“Triggers” è la seconda schermata e mostra la soglia della carica dopo la quale sarà attivato il profilo più adeguato per salvaguardare la carica rimanente nella batteria.
“Profiles” è la terza schermata e mostra i profili disponibili che possono essere personalizzati andando ad agire sulla frequenza del processore e i servizi attivi (ad esempio il Wi-Fi, connessione dati, Bluetooth, ecc). Nelle ultime due schermate, ovvero “Help” e “Settings”, troveremo dei consigli che ci aiuteranno a configurare al meglio il nostro dispositivo e gestire tutto il sistema di notifiche.

NB: CPU tuner funziona solo con gli smartphone Android con i permessi di root :-)

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
Commenti disabilitati su aumenta la durata della batteria del tuo smartphone con cpu tuner  comments 

© Overclockingclub.it