Facebook Twitter Gplus RSS
Home Guide Come aggiungere il cestino a una chiavetta USB
formats

Come aggiungere il cestino a una chiavetta USB

Solitamente quando viene cancellato un file da una chiavetta USB non è più possibile recuperarlo in quanto le unità esterne non dispongono di un cestino.

A volte può succedere che per sbaglio si cancella un file e viene inevitabilmente perso senza alcuna possibilità di recuperarlo, se non con un backup creato in precedenza. Utilizzando il giusto software è possibile aggirare questo problema semplicemente creando un cestino nel quale indirizzare i file eliminati, permettendo così di recuperare gli eventuali file cancellati.

Consiglio di provare iBin.

Viral Marketing - Piu' traffico per il Tuo Sito!

iBin è un programma portatile (portable) che funziona su Windows Xp, Vista e Windows 7. Dopo averlo scaricato ed estratto, il file iBin.exe si può copiare sulla penna USB. In questo modo si può avviare il programma da qualsiasi computer a cui si collega la chiavetta USB che contiene iBin. Quando si vuole eliminare un file dal supporto rimovibile USB, cliccando su elimina, con iBin attivo, si presenta una finestra dove si può scegliere se eliminare il file definitivamente oppure se metterlo in questo cestino specifico (Dump into iBin). In quest’ultimo caso esso viene copiato sempre sulla pennetta in una cartella cestino da cui si può recuperare. Cliccando su “Dumping Management” si apre una finestra da cui è possibile gestire tutti i file che sono stati eliminati e copiati all’interno della cartella iBin. Per rimuovere iBin, lo si disinstalla dal pulsante remove in custom options.

Download gratuito del programma:

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
Commenti disabilitati su Come aggiungere il cestino a una chiavetta USB  comments 

© Overclockingclub.it