Facebook Twitter Gplus RSS
Home Guide come creare una cartella invisibile
formats

come creare una cartella invisibile

Published on 31 maggio 2011 by in Guide

A volte per proteggere alcuni dati contenuti nel proprio computer da altri utenti che utilizzano il nostro pc può essere molto utile creare una o più cartelle invisibili.

Molti utenti sanno che sulla proprietà della cartella è possibile impostare la visibilità su “invisibile”, questo metodo può funzionare, però ha qualche limite. Ad esempio se rendiamo visibili i file invisibili allora riusciremo a vedere la nostra cartella o i file nascosti e quindi non saranno più protetti dagli altri utenti. Ci sono altri modi per rendere una cartella invisibile offrendo dei risultati più efficaci. Ad esempio per creare una cartella invisibile potete seguire questo semplice procedimento:

Viral Marketing - Piu' traffico per il Tuo Sito!

1)Su un punto qualsiasi del Desktop fate click col tasto destro del mouse e recatevi su “Nuovo” – “Nuova Cartella”
2)Cliccate F2 per rinominare la cartella e , tenenedo premuto ALT, digitate “0160” poi premete INVIO
3)Ora cliccate con il tasto destro del mouse sulla cartella e selezionate “Proprietà > Personalizza > Cambia Icona
4)Scorrete tutte le icone sino a trovarne una trasparente e , dopo averla selezionata, premete su OK
5)Confermate tutto e uscite (come potete notare la cartella sarà completamente invisibile)

Questo procedimento è uno dei più efficaci, riuscirete a vedere la cartella solo se verrà selezionata.

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
2 Comments  comments 

2 Responses

  1. andy

    Salve ho provato a fare una cartella trasparente ma nella scelta delle icone non ho trovato nulla di trasparente, al massimo una icona tipo pagina con un lembo in alto piegato ma sempre visibile, forse è possibile crearla? Grazie Andy

  2. andy

    Ok ci sono riuscito, ma rimane sempre visibile la scritta 160 è corretto? Premetto che la ho fatta senza le virgolette perchè non viene consentito, Grazie Andy

© Overclockingclub.it