Facebook Twitter Gplus RSS
Home Guide come recuperare i file su partizioni ntfs
formats

come recuperare i file su partizioni ntfs

Chi utilizza Windows di questi tempi avrà sicuramente una o più partizioni NTFS dove salvare i propri dati ed anche il proprio sistema operativo. Può capitare di avere bisogno di un approfondito controllo sulle nostre partizioni per poter magari analizzare file eliminati per sbaglio oppure record di tabelle MFT.


NTFSWaleker è un utility gratuita e portabile (non richiede installazione) in grado di analizzare la struttura a basso livello di partizioni NTFS. Ci permetterà di esplorare tutti i file contenuti, inclusi anche quelli cancellati che sono ancora disponibili per un eventuale ripristino, ed esaminare il loro contenuto.
Una volta lanciata l’applicazione vi verranno mostrate le partizioni riconosciute. Selezionatene una e cliccate sul pulsante in basso a destra next ed andando avanti vi verrà mostrata la lista di tutti i file.
Potete leggere sulla sinistra tutti i record MFT e sulla destra accedere a tutte le informazioni del file come attributi relativi alla data di creazione, ultima modifica, ultimo accesso, hard links, grandezza e tanto altro. Nella scheda Preview potrete anche visualizzare un’anteprima del contenuto del file e nella scheda Hex Data avrete la tabella esadecimale del contenuto.
I file contrassegnati dall’icona con la X rossa sono file cancellati ma che possono ancora essere ripristinati o recuperati specialmente se la loro dimensione è maggiore di 0 ed il loro nome è ancora visibile. Basta cliccare su uno di questi file con il tasto destro e scegliere la directory dove vogliamo salvarli.
NTFSWalker è compatibile con sistemi operativi Windows a 32 e 64bit:-)

E’ possibile scaricare il programma gratuitamente da qui.

Viral Marketing - Piu' traffico per il Tuo Sito!
 
Tags: , ,
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
Commenti disabilitati su come recuperare i file su partizioni ntfs  comments 

© Overclockingclub.it