Facebook Twitter Gplus RSS
Home Guide come testare i moduli di ram
formats

come testare i moduli di ram

Published on 30 agosto 2010 by in Guide, Memorie

Durante l’uso di un PC è possibile riscontrare anomalie funzionali ed instabilità, soprattutto se si overclocca.
Esse possono essere attribuibili ad un malfunzionamento della memoria RAM dovuto ad un guasto o a incompatibiltà hardware.

Per verificarlo è necessario testarle con un programma: Memtest86+
scaricate il programma (reperibile nella pagina utility del sito)
Una volta decompresso il file zip si otterrà un file ISO con il quale è necessario masterizzare un CD.E’ necessario creare un cd bootable
usare CD-R, non RW in quanto alcuni PC potrebbero non avviarsi.

Viral Marketing - Piu' traffico per il Tuo Sito!

accedere al bios e impostare come primario il lettore cd
Una volta entrati nel BIOS si deve accedere all’area dedicata al BOOT ed impostare il lettore CD come prima periferica.
si riavvia avendo cura di inserire nel drive il CD appena creato.
Windows non partirà, al suo posto Memtest inizierà il controllo della RAM.
Prima di procedere con le verifiche è bene rimuovere eventuali overclock che falserebbero i risultati.
L’avanzamento del test si nota attraverso lo scorrimento di 2 barre formate da cancelletti (#) in alto.
Il programma genera un loop infinito di test, in altre parole quando l’avanzamento generale sarà arrivato al 100%, esso ripartirà da 0, cancellando il report degli errori. Da questo si deduce la necessità da parte dell’utente di mantenersi davanti al monitor almeno nella fase terminale. Per ovviare a questa scomodità è necessario andare nella voce CONFIGURATION (C) sezione ERROR SUMMARY (4), in questo punto si trova un elenco degli errori riscontrati nella RAM, essi non vengono locati, viene solo segnalata la loro presenza senza specificare quale sia il settore realmente danneggiato. Tutto ciò è utile per scoprire se la RAM è realmente guasta e non dover perdere tempo nel controllare il processo di test. Ovviamente se si dovessero scoprire errori è consigliabile fare un test mantenendosi davanti al monitor (specie nell’ultima parte) in modo da sapere quali sono i banchi difettati.

Nel caso di errori conclamati su PC dotati di un numero di banchi e slot superiore a 1 è bene ripetere diverse volte i test combinando le varie RAM sugli slot anche inutilizzati.

 
Tags: ,
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
Commenti disabilitati su come testare i moduli di ram  comments 

© Overclockingclub.it