Facebook Twitter Gplus RSS
Home Software MegaUpload , niente processo
formats

MegaUpload , niente processo

Published on 25 aprile 2012 by in Software

Come già tutti siamo al corrente , uno dei siti web più utilizzati per scaricare dalla rete filmati e file vari è stato sequestrato da poco dall’FBI. Infatti , se proviamo ad accedere al sito , vediamo un avviso dell’FBI : MegaUpload

Le accuse sarebbero : Racket , Riciclaggio e soprattutto violazione del copyright. Ma l’FBI non ha il diritto di mettere sotto sequestro il sito web , perchè l’azienda proprietaria di MegaUpload ( Dotcom )  risiede ed opera all’estero , e quindi è intoccabile.

Viral Marketing - Piu' traffico per il Tuo Sito!

Il founder della Dotcom , Kim Dotcom , ha rilasciato un intervista in cui esprimeva chiaramente tutto il suo furore e la sua rabbia verso l’FBI e gli Stati Uniti D’America , spiegando che questo processo sia servito solo per eliminare dal mercato MegaUpload perchè influiva negativamente sul guadagno di alcune aziende. Inoltre , Kim Dotcom ha detto che questo errore è stato causato da alcuni politici corrotti , che servono gli interessi dei maggiori estremisti del copyright di Hollywood. Di sicuro , si solleverà uno scandalo su questa faccenda.

Per ultima cosa , lascio ai lettori l’intera intervista a Kim Dotcom

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
Commenti disabilitati su MegaUpload , niente processo  comments 

© Overclockingclub.it