Facebook Twitter Gplus RSS
Home Gaming [pc-game] the sims medieval
formats

[pc-game] the sims medieval

Published on 22 marzo 2011 by in Gaming

Electronic Arts ha annunciato che The Sims Medieval sarà disponibile per la vendita da venerdi 25 marzo 2011

Il nuovo titolo della serie per PC/Mac darà ai giocatori l’opportunità di creare i loro eroi, condurli attraverso mille avventure e raccontare storie drammatiche, d’amore o commedie. In un contesto medioevale i giocatori si troveranno a fronteggiare nuove sfide per giocare con i propri Sims: mentre plasmano il loro Regno potranno impersonare un Eroe Sim scegliendo fra varie professioni, fra le quali quella di Cavaliere, Bardo, Mago, Sacerdote, Fabbro e Spia.

Viral Marketing - Piu' traffico per il Tuo Sito!

Ogni Eroe Sim sarà diverso nello svolgimento delle sue imprese quotidiane e delle sue avventure, saranno introdotti nuovi elementi come l’uso della diplomazia nel gestire i territori confinanti, e non mancheranno persino varie forme di punizione da infliggere a nemici e fuorilegge!
Il gameplay sarà caratterizzato da diversi obiettivi – ciascuno dei quali proporrà una nuova situazione e la possibilità di scegliere a quale Eroe Sims farla risolvere, nonché valutare quale approccio usare per il suo completamento.

trayler

Tutto in The Sims Medieval è stato creato per coinvolgere i fan in un immersivo mondo medioevale, perfettamente ricreato, dalla gestione delle quest fino ai singoli oggetti come spade, troni e costumi dell’epoca, ai complementi della scena e alle architetture. I giocatori potranno personalizzare ogni nuovo Eroe Sim che giunge nel loro Regno, incluse qualità e difetti che ne faranno un personaggio sempre unico, e avranno la possibilità di conoscere ogni singolo dettaglio della loro vita non solo coinvolgendolo in varie avventure ma anche seguendone le vicende quotidiane attraverso le attività di tutti giorni.

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
Commenti disabilitati su [pc-game] the sims medieval  comments 

© Overclockingclub.it