Facebook Twitter Gplus RSS
Home Guide Convertire un .flv in .avi
formats

Convertire un .flv in .avi

Published on 5 novembre 2010 by in Guide

Vi è mai capitato di ritrovarvi tra le mani un filmato flash (flv) ad esempio scaricando dei video da YouTube?
Questo decisamente non e’ il miglior formato per manipolare i video e convertirlo in un formato come avi sarebbe molto comodo. Scopriamo insieme come fare!

In questa guida utilizzeremo Avidemux,  un programma gratuito e open source che permette di fare semplici manipolazioni di stream video e di ricodificarli. ( Per saperne di più vedi Link ).

  1. Avviate Avidemux e caricate il file flv da convertire. Per fare questo e’ sufficiente cliccare scegliere open dal menu file. Nella finestra di dialogo scegliete il file da convertire (quello flv per intenderci) e cliccate su Open.
  2. Ora dovete scegliere quale sarà la codifica video e audio di uscita. Cominciamo dall’audio. In alto a sinistra della finestra principale c’è una scritta Video con un menu a tendina con scritto Copy. Se lasciate Copy, allora la codifica video di uscita sara’ uguale a quella di ingresso, ovvero non avete convertito. Cliccate sul menu e scegliete per esempio Xvid4. Stessa cosa per Audio dove vi consiglio di scegliere MP3 come formato. Assicuratevi che il terzo menu (Format) sia impostato su AVI.
  3. Adesso possiamo convertire il video e per farlo basta cliccare sul menu File —>Save–>Save Video. Scegliete il nome del file di uscita e premete Save. Al termine cliccate su Ok e il gioco e’ fatto!

Nota: L’operazione di conversione potrebbe richiedere parecchio tempo ciò dipende dalla potenza del vostro pc e dalle dimenzioni del video.

Viral Marketing - Piu' traffico per il Tuo Sito!
 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
Commenti disabilitati su Convertire un .flv in .avi  comments 

© Overclockingclub.it